Progetto "Italian Journey"

Italian Journey è un progetto che si propone di portare a contatto di un vasto pubblico immagini dell’arte, della scienza e della storia dell’uomo. In collaborazione con importanti Enti museali e culturali , Arbos propone la riproduzione di opere quali frammenti di un passato su cui si fonda la nostra identità di uomini moderni. Frammenti che hanno lo scopo di suscitare interesse e curiosità, che spingano poi a ricercare occasioni e luoghi di una più ampia conoscenza.

VENEZIA SEGRETA

Una Venezia sconosciuta illustrata attraverso i delicati disegni realizzati negli anni ‘40 da Egle Renata Trincanato. La collezione “Venezia Segreta” ci fa conoscere edifici dimenticati dai percorsi del turismo di massa. Gli articoli della linea sono realizzati in una raffinata carta dall’originale effetto nuvolato e decorati con disegni tratti dall’Archivio Trincanato.

ORTO BOTANICO di Padova

Una gioiosa festa di colori caratterizza gli articoli della collezione “Orto Botanico”, creando un’atmosfera vivace e romantica. Le copertine in cartapaglia sono impreziosite da una stampa floreale fatta a mano, mentre le etichette ripropongono particolari di tavole botaniche, tratte dall’antico «Codice Bonato» del XVIII secolo, conservato presso l’Orto Botanico di Padova. Su licenza dell’Università di Padova.

I REMONDINI

La linea Remondini si caratterizza per le sue cinque raffinate carte con cui sono confezionati tutti gli articoli. I decori riproducono in fac-simile gli esemplari originali tratti dal “Catalogo delle carte colorate” prodotte nella stamperia Remondini di Bassano, allora sotto il governo della Repubblicadi Venezia, tra XVIII e il XIV secolo. Straordinari innovatori sia nelle tecniche di produzione che nei metodi di vendita i Remondini seppero dar vita alla più grande impresa tipografica d’Europ  con oltre 1.000 dipendenti. Su licenza del Museo Civico di Bassano del Grappa.

MUSEO ZUCCHI

Realizzata in collaborazione con il museo aziendale Zucchi, storica azienda tessile italiana. Il museo possiede una collezione unica al mondo di 56.000 stampi e 12.000 disegni che raccontano tutta la storia del tessile europeo dal XVIII al XX secolo. Un inestimabile patrimonio di conoscenze tecniche, artigianali e artistiche che non smette di stupire ed emozionare. Un giacimento culturale che il Museo Zucchi mette a disposizione dell’interesse, della cultura e della creatività del nostro tempo. La collezione propone articoli con copertine realizzate in cartapaglia, in cinque disegni assortiti, riproducenti altrettanti stampi d’epoca.

PINOCCHIO

I soggetti della linea di articoli dedicati a Pinocchio , il più famoso e amato burattino del mondo, sono tratti da una collezione di stampe originali dei primi del Novecento conservata presso il museo «Civiche Raccolte d’Arte Achille Bertarelli  situato nel Castello Sforzesco a Milano. Le illustrazioni vengono attribuite ad Attili  Mussino che realizzò nel 1911 il primo libro illustrato del burattino di Collodi. Le calde tonalità delle carte riciclate contribuiscono, assieme al morbido tratto dei disegni, a farci scivolare nel ricordo delle dolci atmosfere della nostra infanzia.

CANOVA, LE TEMPERE

Antonio Canova (1757-1822), il maggiore artista italiano del Neoclassicismo, ci ha lasciato opere di rara bellezza e di grande suggestione, capaci di far rivivere il fascino delle antiche statue greche. La raffinata eleganza delle sue “tempere” vengono fatte rivivere nei preziosi articoli realizzati da Arbos su licenza della Gipsoteca di Possagno, paese natale del Canova, adagiato sulle dolci colline trevigiane.